Sezione principale

Indietro

Premio "Un reportage per Dante"

Terzo Premio 2011 - (Terence Biffi)

20/06/2012

Incontro sull'ultima versione della Divina Commedia in norvegese

Venerdì 23 settembre si è svolta nella suggestiva cornice della Basilica di San Francesco la 42° edizione de "La Divina Commedia nel mondo" in versione Norvegese.

Alla serata hanno partecipato Siri Nergaard, docente di norvegese all'università di Firenze, e Ole Meyer, danese di nazionalità e fondatore della rete dantesca scandinava, che ha sostituito il professore Gustav Magnus Ulleland, traduttore della Divina Commedia in norvegese, assente per motivi personali. A condurre l'incontro è stato Alessandro Gentili e Paola Dessì ha suonato gli intermezzi musicali all'organo.

È emerso dalla conversazione che le lingue ufficiali in Norvegia sono due: il bokmal, utilizzato da circa l'85% della popolazione norvegese e basato sul danese antico, e il nynorsk, chiamato neonorvegese, usato da circa il 15% dei norvegesi.

È proprio in neonorvegese che il Professore Ulleland ha tradotto la Divina Commedia perchè nonostante sia usato solo da una ristretta cerchia di norvegesi, esso vanta comunque un importante prestigio letterario.

Siri Nergaard, rispondendo alle argute domande di Alessandro Gentili, ha affermato che il professore Ulleland, dopo aver studiato per molto tempo, si è voluto cimentare nella traduzione della Divina Commedia senza scopi politici o di unificazione linguistica della Norvegia.

Il professore Ole Meyer, traduttore della versione danese della Divina Commedia, ha dichiarato che il professore Ulleland, con cui è costantemente in contatto, ha cercato di mantenere il più possibile invariato il significato delle parole in quanto altre traduzioni, troppe belle e musicali, non danno risalto al vero messaggio dell'opera che è la poesia: di per sè talmente bella e significativa da essere la sola protagonista dell'opera.

A sostegno di questa tesi è intervenuta Siri Nergaard affermando che il professore Ulleland ha usato parole auliche non per rendere il testo di difficile comprensione, come in effetti risulta soprattutto per i giovani, ma per cercare di riprodurre più fedelmente possibile il testo di Dante.

Nota triste dell'intervista è stata la notizia che attualmente la versione in neonorvegese del professore Ulleland è fuori stampa ma si provvederà al più presto affinchè rientri in commercio.

Alla conclusione della serata alcuni studenti hanno potuto fare delle domande al professore Ole Meyer, tra le domande più interessanti quella di un alunno dell'ITG Morigia, il quale ha chiesto se i valori contenuti nella Divina Commedia possano essere recepiti in egual modo dai giovani di qualsiasi nazionalità oppure le differenze storiche siano d'ostacolo alla piena comprensione dell'opera. Il professore ha risposto affermando che, non solo le differenze storiche sono un ostacolo, ma anche la visione del mondo e il modo di vivere la religione in quanto sono profondamente cambiate dal 1300 ad oggi.

Dopo la conversazione Riccardo Pratesi ha recitato il primo canto del Purgatorio, successivamente Siri Nergaard ha letto la traduzione in norvegese del medesimo canto.

Al termine della serata è stato conferito il "Lauro dantesco ad Honorem" a Manuela Mambelli, docente di Lettere all'ITG Morigia di Ravenna, coordinatrice nel progetto didattico dante in rete, la quale ha ringraziato tutti gli alunni che, con grande passione hanno contribuito al progetto, e i professori che l'hanno coadiuvata nel prosieguo di questo cammino.

Questo incontro dimostra che, nonostante il neonorvegese abbia un suono duro, simile al tedesco, poco musicale, che si presta poco all'ascolto, la cultura, superando le barriere linguistiche e le differenze di nazionalità e tradizioni, permette di illuminare il buio dell'ignoranza e ci ricorda la famosa affermazione del Sommo Poeta:"Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza".

 

Terence Biffi

I.T.G. "C.Morigia", Ravenna

OTTOBRE 2020

Scopri tutti i nostri eventi

dom lun mar mer gio ven sab
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Sending...

SEGUICI ANCHE SU:

Iscrizione alla newsletter

Inserisci la tua e-mail e iscriviti alla nostra newsletter.

Resta sempre aggiornato sugli eventi del CRC.

CentroRelazioniCulturali © Copyright 2014, All Rights Reserved Credits: Vista Tecnologie Mappa del Sito Policy privacy