Sezione principale

Premio "Il lauro dantesco"

Il Centro Relazioni Culturali del Comune di Ravenna, istituzione che vanta una prestigiosa tradizione quarantennale di divulgazione letteraria, ha istituito a partire dal 2010 il premio Lauro Dantesco ad honorem, un riconoscimento speciale, dedicato a coloro che con particolare e generoso impegno operano nel nome di Dante, rendendo vivo il lascito dantesco e favorendone la conoscenza e la divulgazione.

Il lauro viene consegnato nel corso della rassegna internazionale La Divina Commedia nel Mondo, che trova fondamento nella prima lettura pubblica integrale della Commedia, mirabilmente realizzata a partire dal 1995 da Vittorio Sermonti, nella Basilica di San Francesco, e terminata nel 1997 con la lettura del canto XXXIII del Paradiso davanti a papa Giovanni Paolo II.

Da quell’esperienza, forse la più compiuta lectura Dantis dopo l’ambizioso tentativo di Giovanni Boccaccio alla Badia fiorentina, sempre sotto la guida di Sermonti, si iniziarono a leggere le traduzioni della Commedia nelle diverse lingue in tre serate ogni anno, nel corso del mese di settembre, al fine di far conoscere, tramite conversazione tra traduttore ed esperti, la diffusione e l’incidenza nella letteratura internazionale dell’opera dantesca. Ad oggi sono 58 le versioni presentate provenienti da Europa, Asia, Africa, Nord e Sud America, l’edizione 2016 porterà nella basilica dove fu dato l’ultimo addio al Poeta la lingua azerì, urdu e LIS (Lingua dei Segni Italiana); si tratta di “un’intrapresa culturale che non ha pari al mondo, perché non sarebbe stato possibile neppure immaginare, altrove, di poter raccogliere e ascoltare le traduzioni della Commedia in un numero stupefacente di lingue anche lontanissime dal richiamo dantesco di Ravenna” come ebbe a scrivere Sergio Zavoli.

Dunque nel corso di ciascuna delle tre serate viene conferito il Lauro Dantesco ad honorem, in considerazione della ricerca scientifica, dell’opera artistica e della capacità di comunicare e diffondere, a figure che hanno mostrato eccellenza in tali ambiti. 

I premiati 2016

I premiati 2016

30/09/2016

don Giovanni Montanari premiato da Monsignor Lorenzo Ghizzoni, Arcivescovo di Ravenna - Cervia

Giuseppe Ledda premiato da padre Egidio Monzani, Direttore del Centro Dantesco dei Frati Minori Conventuali di Ravenna

Lauro dantesco alla memoria di don Francesco Fuschini, ritira il premio Dario Franceschini, Ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo.

Leggi tutto
I premiati 2015

I premiati 2015

20/09/2015

Maria Cristina Mazzavillani Muti premiata dal Sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci.

Adriano Guarnieri, Daniele Lombardi Nicola Piovani premiati dal Prefetto di Ravenna Francesco Russo.

Lauro dantesco alla memoria di Gaetano Chiappini consegnato da Walter Della Monica.

Leggi tutto
I premiati 2014

I premiati 2014

16/09/2014

Enrico Malato (dantista di chiara fama) premiato con il Lauro dantesco “ad honorem” da Fabrizio Matteucci (Sindaco di Ravenna).

Elisabetta Gulli Grigioni (studiosa di iconografia dantesca) premiata con il Lauro dantesco “ad honorem” da Claudia Giuliani (Direttrice Istituzione Biblioteca Classense).

Alfio Longo (editore di prestigiose pubblicazioni di studi danteschi) premiato con il Lauro dantesco “ad honorem” da Lanfranco Gualtieri (Presidente Fondazione Cassa di Risparmio).

Leggi tutto
I premiati 2013

I premiati 2013

02/09/2013

Marco Santagata (dantista di chiara fama), premiato con il Lauro dantesco "ad honorem" da Lanfranco Gualtieri (Presidente Fondazione "Flaminia" - Università di Bologna - Ravenna).

Franco Gàbici (fautore della riproposta dello storico "Bollettino Dantesco"), premiato con il Lauro dantesco "ad honorem" da Ouidad Bakkali (Assessore alla cultura Comune di Ravenna).

Corrado Gizzi (studioso e divulgatore dell'opera di Dante), premiato con il Lauro dantesco "ad honorem" da Padre Ivo Laurentini (Direttore del Centro dantesco - Ravenna).

Leggi tutto
I premiati 2012

I premiati 2012

07/02/2013

Emilio Pasquini, premiato con il Lauro dantesco "ad honorem".

Felice Mazzeo, premiato con il Lauro dantesco "ad honorem".

Francesco Fioretti, premiato con il Lauro dantesco "ad honorem".

Leggi tutto
I premiati 2011

I premiati 2011

20/06/2012

Lanfranco Gualtieri per il sostegno agli eventi atti a diffondere la cultura dantesca sia come presidente della Fondazione Cassa di risparmio che per il suo interesse personale. Premiato con il Lauro dantesco ad honorem dalla contessina Marianna Alghieri.

Manuela Mambelli, docente, coordinatrice della rete che ha coinvolto nello studio e nelle divulgazione di Dante scuole di Ravenna e di altre regioni. Il Lauro ad honorem le viene consegnato da Franco Gàbici.

Ezio Raimondi, criticoletterario, dantista, emerito docente universitario riceve il Lauro ad honorem dal sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci.

Walter Della Monica riceve da Franco Gàbici, presidente della società Dante Alighieri di Ravenna, il riconoscimento per il lavoro che da anni svolge nella divulgazione dell'opera del grande Poeta.

Leggi tutto

MARZO 2017

Scopri tutti i nostri eventi

dom lun mar mer gio ven sab
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
Sending...

SEGUICI ANCHE SU:

Iscrizione alla newsletter

Inserisci la tua e-mail e iscriviti alla nostra newsletter.

Resta sempre aggiornato sugli eventi del CRC.

CentroRelazioniCulturali © Copyright 2014, All Rights Reserved Credits: Vista Tecnologie Mappa del Sito Policy privacy