Sezione principale

Indietro

Incontri letterari

Approfondimento 18 febbraio 2022 : Giuseppe De Luca

18/02/2022

Approfondimento 18 febbraio 2022 : Giuseppe De Luca

INCONTRI LETTERARI - XLVIII ciclo

LA QUESTIONE DEL FINANZIAMENTO DELLE INFRASTRUTTURE, DA SEMPRE CENTRALE NELL'AGENDA DI OGNI SOCIETA'

Giuseppe De Luca

“Finanziare le infrastrutture. Storia, innovazioni e teoria dalle vie romane al partenariato pubblico-privato"

Il mulino

Sala D'Attorre di Casa Melandri, via Ponte Marino 2

INGRESSO LIBERO
FINO AD ESAURIMENTO POSTI NEL RISPETTO DELLE PRESCRIZIONI SANITARIE (green pass rafforzato e ffp2)
INFO 0544.482227 - crc@comune.ra.it

Venerdì 18 febbraio in sala D’Attorre di Casa Melandri in via Ponte Marino, 2 alle ore 18 Giuseppe De Luca presenterà il suo libro Finanziare le infrastrutture. Storia, innovazioni e teoria dalle vie romane al partenariato pubblico-privato edito da Il Mulino. Intervengono l’assessora Annagiulia Randi e il Dirigente dell’Area Infrastrutture civili ing. Massimo Camprini.

 

Prosegue il percorso attraverso i temi protagonisti del dibattito pubblico, intrapreso dal Centro Relazioni Culturali dopo il ritorno nella centrale Sala D’Attorre che diventa così uno spazio comune entro cui acquisire strumenti critici per comprendere un contesto di cambiamento assai articolato.

Il finanziamento di strade, ponti, porti è sempre stato un tema centrale dell’agenda economica e politica di ogni civiltà, ma alla luce dell’attuale congiuntura, in cui è urgente progettare e dare vita a concrete azioni di ripartenza, emerge nitidamente come siano necessari percorsi di innovazione a partire dalle strategie di finanziamento, che chiedono di essere specificamente modellate su una congiuntura storica inaspettata e di difficile interpretazione. Per comprendere la complessità di un ambito entro cui confluiscono aspetti progettuali, procedure amministrative, strategie finanziarie e elementi di gestione sociale, occorre un’introduzione sugli aspetti tecnici connessi alla nozione stessa di infrastruttura, termine peraltro tardivo, in quanto usato solo alla fine dell’Ottocento nella terminologia militare. Annagiulia Randi assessora che annovera tra le sue importanti deleghe anche le attività economiche e il porto, porterà il saluto dell’Amministrazione Comunale. Interverrà poi proprio sul tema delle grandi opere, per dare elementi di contesto sia rispetto al territorio entro cui ci troviamo che sugli aspetti tecnici del PNRR in corso di definizione in seno alle commissioni nazionali, l’ing. Massimo Camprini, dirigente dell’Area Infrastrutture Civili del Comune di Ravenna e membro del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici. Seguirà l’intervento di Giuseppe De Luca, docente di Storia finanziaria dell’Università degli Studi di Milano, a cui è affidata una ricostruzione di lungo periodo, delle modalità attraverso cui si sono trovate e organizzate le risorse per costruire e gestire le infrastrutture dall’antichità ai giorni nostri, una realtà che coinvolge molteplici aspetti della vita delle persone, dal prelievo fiscale, alle scelte politiche, dal sistema del lavoro alla mobilità, sia essa viaggio, scelta di residenza, approvvigionamento. Costruire strade, ponti, porti significa infatti entrare nel vivo della vita della comunità, in fondo è sulle strade che hanno viaggiato soldati, merci, idee, religioni, culture e ideologie insomma tutto ciò che chiamiamo civiltà. Le diverse combinazioni dei fattori istituzionali, tecnologici ed economici che hanno dato origine al successo o al fallimento delle diverse soluzioni ci suggeriscono come il riferimento al passato deve essere visto come un richiamo alla realtà, che evidenzia la complessità di ciò che è stato e di ciò che è, e ci fa capire il campo delle possibilità che si aprono oggi in questo rischioso contesto di cambiamento epocale. Per dare concretezza a questo ragionamento verrà affrontato specificamente l’istituto del partenariato pubblico privato, che vanta radici molto lontane nel tempo; verranno trattati casi di studio del sistema portuale secondo gli aspetti teorici, normativi e operativi , al fine di porsi nella prospettiva dell’attuale pianificazione in termini di ripresa e resilienza, il PNRR appunto.

DICEMBRE 2022

Scopri tutti i nostri eventi

dom lun mar mer gio ven sab
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Sending...

SEGUICI ANCHE SU:

Iscrizione alla newsletter

Inserisci la tua e-mail e iscriviti alla nostra newsletter.

Resta sempre aggiornato sugli eventi del CRC.

CentroRelazioniCulturali © Copyright 2014, All Rights Reserved Credits: Vista Tecnologie Mappa del Sito Policy privacy