Sezione principale

Indietro

Incontri letterari

Approfondimento 4 Ottobre 2013

27/09/2013

Approfondimento 4 Ottobre 2013

SALA D'ATTORRE DI CASA MELANDRI

RAVENNA, VIA PONTE MARINO 2

XL ciclo annuale 2013-2014

(Ingresso Libero)

Venerdì 4 Ottobre 2013 ore 18.00

UN'ANALISI SCHIETTA E PUNGENTE DEGLI ANNI CHE STIAMO VIVENDO

Luca Goldoni - TRANELLI D'ITALIA E nessuno sa più sbrogliare la matassa (Barbera editore)

Non è un caso che sia Luca Goldoni ad aprire il 40° ciclo di incontri letterari che il Centro Relazioni Culturali organizza in Sala D’Attorre. Il protagonista di questo 1590° incontro della serie fu infatti il terzo in assoluto, dopo Carlo Sgorlon e Giuseppe Berto, ad essere invitato a Ravenna, nel lontano 1975, quando Goldoni presentò “È successo qualcosa?”, pubblicato l’anno precedente da Mondadori. Una sorta di chiusura del cerchio, insomma, per una rassegna che in 40 edizioni ha visto passare il gotha della scrittura italiana.

 

IL LIBRO
Luca Goldoni da decenni osserva e racconta gli italiani, popolo strano che cambia più facilmente i suoi pensieri che non il suo modo di essere. "Tranelli d'Italia", parodia dell'inno di Mameli, è una provocazione, una analisi schietta e pungente degli anni che stiamo vivendo. L'occhio di un giornalista del nostro tempo descrive una società che non riconosce più, una nazione soave ormai scossa da venti approssimativi e confusionari.

Attraverso una sorta di diario personale, Goldoni realizza un quadro amaro di un Paese eternamente sospeso tra grandi slanci e rovinose cadute. "Tranelli d'Italia" è un atto di accusa verso la nostra società, ma anche una dichiarazione d'amore nei confronti del genio italico.

MAGGIO 2019

Scopri tutti i nostri eventi

dom lun mar mer gio ven sab
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
Sending...

SEGUICI ANCHE SU:

Iscrizione alla newsletter

Inserisci la tua e-mail e iscriviti alla nostra newsletter.

Resta sempre aggiornato sugli eventi del CRC.

CentroRelazioniCulturali © Copyright 2014, All Rights Reserved Credits: Vista Tecnologie Mappa del Sito Policy privacy